Come esperti nella vendita di pavimenti in legno a Gorizia, vorremmo ritornare su un tipo di pavimenti di cui non parlavamo da tempo i pavimenti laminati. Qualcuno lo chiama finto parquet perchè non si tratta di vero legno, anche se tuttavia è una scelta molto popolare tra chi apprezza la finitura legno ma deve fare i conti con i budget. Per chi non lo sapesse si tratta di assi costituite da legno pressato e quindi ricoperto con un film su cui viene stampata l’immagine della finitura legno. Un pavimento valido ed economico, con pro e contro che analizziamo in questo post.

Vantaggi dei pavimenti laminati

Il primo ed indiscusso vantaggio dei pavimenti laminati è il loro costo contenuto. I prezzo inferiore è motivato dalla qualità dei materiali che costituiscono il pavimento in se, nonché dalla facilità della posa che richiede tempi inferiori rispetto alla posa del parquet tradizionale.

I pavimenti laminati sono anche estremamente resistenti e durevoli ad ammaccature e calpestio intenso, grazie alle tecnologie con cui vengono realizzati.

È un pavimento molto facile da pulire e manutenere.

Il pavimento laminato viene posato con posa flottante. Per questa ragione non solo è particolarmente facile da posare ma anche da rimuovere. Questo lo rende perfetto in contesti in cui si ha in programma di sostituire la pavimentazione dopo poco tempo.

Svantaggi dei pavimenti laminati

Nonostante l’estetica sia piuttosto somigliante, un pavimento laminato d non gode della stessa matericità e purezza del vero parquet in legno. Inoltre anche se la “stampa” ad alta definizione sulle assi del laminato sono pensate per richiamare tutte le caratteristiche del legno, non potranno mai simularne la naturale irregolarità. Anche la sensazione tattile ovviamente è differente.

Oltre al senso del tatto e della vista, è coinvolto anche quello dell’udito. Il legno vero infatti tende ad assorbire i rumori mentre il pavimento laminato, se percosso da un oggetto che cade, o da dei tacchi, tende a produrre dei rumori molto secchi come se fossimo su un palcoscenico.

Tra i pavimenti  laminati trattati da Gioma troviamo Doussiè, Iroko, Rovere, Teak.