Gioma Pavimenti, come installatrice di serramenti a Trieste ci illustra come, nel capoluogo friulano, scegliere dei infissi in pvc si riveli una scelta particolarmente azzeccata.

Al momento dell’installazione o della sostituzione dei serramenti a Trieste il fattore Bora risulta determinante. Saprà l’infisso resistere all’azione del vento?

Anche i clienti più preoccupati per la durata dei loro nuovi infissi posso dormire sonni tranquilli grazie all legge UNI EN 12210, che indica l’attitudine di un serramento sottoposto all’intensa pressione del vento (ma anche di altri agenti), a conservare livelli di deformazione accettabili, mantenendo le proprie caratteristiche.

La UNI EN 12210 individua quindici classi, definite da lettere, dalla A alla C, corrispondenti alla massima forza frontale dell’elemento di telaio più deformato, con valori di deformazione ascendenti da A a C, seguiti da un numero da 1 a 5. A volte, la lettera A, B o C può essere seguita dalla lettera E e dalla pressione reale di prova, per infissi sottoposti a prova con carico di vento superiore alla classe 5. Un serramento in classe A1 è soggetto ad alte trasformazioni anche con un basso carico di vento; un serramento in classe C5 presenta invece deformazioni di livello bassissimo anche con un forte carico di vento.

Oltre a questa garanzia i serramenti in pvc presentano altri notevoli vantaggi:

  • si adattano bene ad ogni tipo di ambiente
  • si puliscono facilmente da polvere e smog (elemento da non sottovalutare a Trieste)
  • garantiscono un ottimo isolamento acustico e termico favorendo un ottimale risparmio energetico.

Trovate Gioma Pavimenti in Via Remis 50 a San Vito al Torre, al numero 0432 997154 o sul sito internet aziendale giomapagimenti.it