parquet-legno-hotel

Di solito pensiamo ai pavimenti in legno presso le abitazioni private ma anche il parquet in hotel risulta essere una scelta particolarmente azzeccata. Sono pochi i materiali che hanno l’appeal estetico e l’elevata funzionalità del legno. Il parquet nelle strutture ricettive risulta quindi essere un elemento che va a definire il profilo aziendale dell’hotel. Per questo motivo che si tratti di una nuova posa o della sostituzione di un vecchio pavimento in legno, è sempre importante scegliere dei professionisti della posa e dei materiali certificati.

Perché il parquet negli hotel è così richiesto

Il parquet garantisce a un hotel, oltre alla resa estetica, anche alcune caratteristiche che da sempre contribuisco ad innalzare il valore percepito della struttura ricettiva.

  • Isolamento termico
  • Isolamento acustico
  • Una calda sensazione al tatto
  • Elasticità e comfort durante il calpestio.

Anche se come detto sopra il maggior pregio del legno è l’estetica: il lego è capace di donare a qualsiasi stanza un aspetto familiare ed allo stesso tempo elegante, adattandosi praticamente ogni tipo di arredamento sia esso minimal ed essenziale o viceversa ricco e sofisticato.

Scegliere il parquet per un albergo richiede una valutazione coscienziosa e precisa. Prima di tutto è giusto far notare che vi sono ambienti e stanza in cui la resa del parquet è minore, in quanto rischia di non essere notato. Tali stanze possono essere i corridoi e le zone comuni. Si tratta proprio delle stanze in cui il calpestio e l’usura possono essere maggiori e sarà quindi richiesta un maggiore manutenzione e cura del pavimento in legno.

Secondariamente vanno considerati i tempi di posa del parquet. Se nel caso delle abitazioni private le dead line sono definite a discrezione del proprietario dell’immobile, nel caso delle strutture con destinazione imprenditoriale come hotel o resort, i lavori di posa devono ricalcare precise logiche di progettazione. Per questo motivo diventa fondatale affidarsi a posatori esperti: per evitare inutili lungaggini o ritardi sull’esecuzione dei lavori.

Infine non dimentichiamo l’importanza della scelta dei materiali. Un albergo non dovrà solo tenere conto dell’intenso calpestio o dei tempi di posa ma dovrà anche scegliere dei materiali che rispettino le normativa sulla resistenza al fuoco in caso di incendio.

A chi affidarsi

I tre aspetti appena elencati sono di fondamentale importanza: dovranno tenerne conto non solo il progettista o architetto che svilupperò il progetto di arredamento dell’albergo ma soprattutto il rivenditore di parquet che si occuperà della fornitura dei materiali. L’esperienza in questo frangente è importante ma è altrettanto importante che il fornitore selezionato mantenga il controllo su tutte le fasi del progetto dalla selezione del materiale più idoneo fino alla verifica del fatto che il parquet non venga posato male e venga posato nei tempi pattuiti.

Gioma Pavimenti con i suoi oltre 20 anni di esperienza nel mondo dei pavimenti in legno può garantirvi tutte queste certezze, con servizio ed un’attenzione al cliente precisi e solleciti.